venerdì 8 gennaio 2010

Differenza tra running e jogging

Ieri stavo navigando un po di qua e un po di la in tutta quella marea di siti/blog/forum dedicati alla corsa, e come al solito mi si aprono mondi e cose che non conoscevo.
La domanda che mi ha lasciato li a pensare e mi ha spinto a cercare la risposta è: "ma io sto facendo running o jogging ?".
Dalla mia breve indagine ho scoperto che la differenza non è così chiara e ognuno ha la sua versione; la più quotata sembra legata al ritmo di corsa: corsa lenta = jogging, corsa veloce = running. Si ma definiamo lento e veloce!! Wikipedia e altri siti dicono: "defining jogging as running slower than 6 mph (10 km/h, 6 min/km)".
Trovo riduttiva questa definizione, la reale differenza è ben scritta in questo post che vi invito a leggere:
Le due pratiche sono sorelle. Alla base sta la corsa, in entrambe, differente ne è l'approccio.Il jogging è la corsa scevra da qualsiasi confronto con il cronometro, condotta con il solo fine di tenersi in forma.... Caratteristica del runner è un approccio attivo con il cronometro... Questo lo porta a diversificare la sua corsa, ad introdurre il concetto di allenamento nelle sue uscite....
Personalmente io mi sento un 'runner', un runner in erba, ma sicuramente non faccio jogging!