lunedì 19 aprile 2010

Sono calato... ma in altezza: sarà la vecchiaia?

Oggi ho scoperto quello che in tanti mi dicevano e che io non credevo, ebbene si, sono più basso di quanto pensassi: 1,75 e non 1,78 come testimonia la mia carta d'identità. Non è un problema serio, anzi, è solo che sta roba qua mi scombussola tutte le misure che ho fatto fino ad adesso, tra cui il BMI che calcolavo, i miei traguardi di peso ecc...
Il risultato è che devo calare ancora qualche chiletto per raggiungere la perfezione, quindi devo continuare a fare il bravo e sforzarmi ancora un po per perdere quei 3/4 chili che mi mancano al traguardo evidenziato in giallo nella tabella che riporto a fianco.
Con calma e pazienza spero di arrivarci a fine estate (adesso come adesso oscillo tra i 70 e i 71).