domenica 7 aprile 2013

12° Maratona Val Nure e Val Trebbia a Podenzano

Giovedì mi chiama il mio amico di avventure e mi invita Domenica a fare una maratona a Podenzano, lo stesso amico a cui avevo detto tempo fa 'haaaa guarda io faccio 1 maratona all'anno'.

Questo succedeva 2 anni fa dopo che ci eravamo conosciuti alla mia prima maratona a Tromso in Norvegia.

Da allora mi sono fatto trascinare dalle imprese e dalle sfide ed ora eccomi qui appena conclusa la mia 8° maratona anche se in allegria (di cui 6 in 8 mesi).

Così l'altro giorno quando mi ha invitato non ho potuto che di di si anche se le ultime due settimane tra lavoro e brutto tempo ho corso veramente poco.

La maratona non competitiva si svolgeva sulle colline della Valnure e Valtrebbia nel piacentino, tra vigneti e piccoli centri molto caratteristici come il borgo medievale di Grazzano Visconti (dove han girato il mitico film "Non ci resta che piangere").


Sono andato bene fino al 34°km poi sono iniziati un po di crampi, ma l'aiuto dei compagni mi ha fatto superare le piccole crisi.

Piccola nota negativa, il Garmin non si è acceso, spero non sia rotto, domani controllo, ma mi sa che sia il baco che avevo letto che se lo carichi troppo alla fine si scarica.


4h e 45m corsi senza tirarsi il collo fermandosi ad ogni ristoro e senza l'assillo del tempo, un ottimo allenamento in vista delle prossime corse.

Belle bella, da rifare!